Cala Gonone - Cala Cartoe

 - 

Spiagge

SPIAGGE

Cala Cartoe

Tra basalto e calcare una lingua di sabbia finissima nel mare cristallino del Golfo di Orosei

CALA GONONE

Cala Cartoe
  • Dove si trova: sulla costa nord di Dorgali, nel Golfo di Orosei.
  • L’arenile: sabbia finissima e di colore chiaro.
  • Il mare: azzurro e verde smeraldo.
  • Il fondale del mare: basso e sabbioso per circa 300 metri.
  • Paesaggio circostante: dolci colline immerse in una rigogliosa e fitta macchia mediterranea. Un corso d’acqua stagionale sul retro spiaggia
 
 



DESCRIZIONE DELLA SPIAGGIA
La spiaggia di Cala Cartoe è una lingua di sabbia finissima incastonata tra due promontori, uno di bianco calcare a sud e uno di nero basalto a nord. Cartoe è derivata dallo sbocco a mare del rio Littu che si ferma poco a ridosso della spiaggia in un piccolo laghetto. La caletta non ha insediamenti urbani ed è ben protetta da una fitta boscaglia mediterranea che ospita nell’ultimo tratto la strada di accesso alla spiaggia. Il mare che bagna Cartoe è come al solito trasparente e pulitissimo, con fondale basso per oltre duecento metri dalla riva. I fondali sono particolarmente interessanti per attività di esplorazione subacquea. Nel 2002 la spiaggia venne utilizzata come location per un remake del film “Travolti da un insolito destino nel caldo mare d’agosto”. Regia di Guy Ritchie, attori Madonna, Adriano Giannini.

Servizi: 

  • Balneazione adatta a bambini e anziani ma con attenzione
  • Parcheggio
  • Punto ristoro
  • Bagnino di salvataggio

Come arrivare:

  • 20’ in automobile da Dorgali
  • 20’ in automobile da Cala Gonone
  • 15' in automobile dalla Strada Statale 125

IL PERCORSO

  • Soluzione 2, da Cala Gonone: dal porticciolo di Cala Gonone, salire per viale Colombo fino all’imbocco, sulla destra, per via Cala Luna (subito a sinistra si trova l’Ufficio Postale). Percorrerla tutta fino all’incrocio per via Codula di Gustui. Deviare a destra nuovamente e salire su per la montagna seguendo un tracciato in cemento, direzione Passo Littu.  Scollinare e al successivo incrocio che indica Dorgali, girare a destra proseguendo la strada che costeggia Monte Ghirveri (raccordo con il percorso della soluzione 1). Al nuovo incrocio per Osala, la spiaggia quasi adiacente a Cartoe, proseguire ancora dritti sulla destra fino alla fine della strada asfaltata. Bypassare il cancello (l’accesso alla spiaggia avviene passando da un terreno privato) e giungere ai parcheggi a fondo valle.Soluzione 1, da Dorgali:  da viale Enrico Fermi, la circonvallazione a monte, imboccare la deviazione per via Su Pasadorzu e proseguirla tutta sino all’uscita del paese. Quindi al bivio per Cala Gonone ( a destra), deviare a sinistra e proseguire ancora sulla strada che costeggia Monte Ghirveri. Al successivo incrocio per Osala, la spiaggia quasi adiacente a Cartoe, proseguire ancora dritti sulla destra fino alla fine della strada asfaltata. Bypassare il cancello (l’accesso alla spiaggia avviene passando da un terreno privato) e giungere ai parcheggi a fondo valle.
  • Soluzione 3, dalla Strada Statale 125: percorrendo la statale fino al chilometro 211.50, deviare a destra per chi va verso Nord (Dorgali) o a sinistra per chi va verso Sud (Orosei) sulla strada per Grotte di Ispinigoli. Addentrarsi nella strada secondaria per circa cinque chilometri, lasciando sulla destra la stessa Grotta di Ispinigoli e le Terme di San Giovanni. Quindi all’incrocio per Osala la spiaggia quasi adiacente a Cartoe, proseguire ancora dritti sulla destra fino al successivo incrocio. Girare a sinistra e continuare fino alla fine della strada asfaltata. Bypassare il cancello (l’accesso alla spiaggia avviene passando da un terreno privato) e giungere ai parcheggi a fondo valle.

Servizi: 

  • Balneazione adatta a bambini e anziani ma con attenzione
  • Parcheggio
  • Punto ristoro
  • Bagnino di salvataggio

DESCRIZIONE DELLA SPIAGGIA
La spiaggia di Cala Cartoe è una lingua di sabbia finissima incastonata tra due promontori, uno di bianco calcare a sud e uno di nero basalto a nord. Cartoe è derivata dallo sbocco a mare del rio Littu che si ferma poco a ridosso della spiaggia in un piccolo laghetto. La caletta non ha insediamenti urbani ed è ben protetta da una fitta boscaglia mediterranea che ospita nell’ultimo tratto la strada di accesso alla spiaggia. Il mare che bagna Cartoe è come al solito trasparente e pulitissimo, con fondale basso per oltre duecento metri dalla riva. I fondali sono particolarmente interessanti per attività di esplorazione subacquea. Nel 2002 la spiaggia venne utilizzata come location per un remake del film “Travolti da un insolito destino nel caldo mare d’agosto”. Regia di Guy Ritchie, attori Madonna, Adriano Giannini.

© riproduzione riservata
ALTRI REPORTAGE
Cala dell'Argentiera Sassari
Cala dell'Argentiera
Porto Pollo Palau
Porto Pollo
La Spiaggia Bianca Golfo Aranci
La Spiaggia Bianca
Aldia Bianca Loiri Porto San Paolo
Aldia Bianca
Cala Greca Golfo Aranci
Cala Greca
Cala Gonone Dorgali
Cala Gonone