Concetti base della Matematica - 9 / A - Le equivalenze

I nostri articoli
TROVA IN:      > 

9 / A - Le equivalenze

 

L’equivalenza è la relazione binaria che si forma tra due o più elementi diversi.
La relazione di equivalenza avviene se vengono rispettate le seguenti proprietà tra gli elementi:

  1. Proprietà riflessiva: A = A
  2. Proprietà simmetrica: A = B; B = A
  3. Proprietà transitiva: A = B; B = C; A = C

 



Fare un’equivalenza significa esprimere un valore in due modi diversi.

Fare un’equivalenza significa ad esempio esprimere la misura di una lunghezza in metri o in centimetri; oppure una quantità di acqua in una bottiglia in volume o in capacità…etc.

Per applicare un’equivalenza ad un valore (o ad una quantità) bisogna quindi:

1) Individuare quali sistemi di misura si possono utilizzare per esprimere quel valore: ad esempio una lunghezza può essere espressa solo in metri e nei suoi derivati (centimetri, chilometri, decametri…); mentre la massa di un oggetto può essere espressa con due sistemi di misura diversi: in litri o in metri cubi.

2) Fare i giusti calcoli per confrontare la quantità espressa con due sistemi di misura o con due valori diversi di uno stesso sistema di misura.






Foto di copertina: Gonard Fluit (Unsplash)

aziende
Glucidi, protidi e lipidi

Alimentazione

Glucidi, protidi e lipidi

Piano di Studio della Biologia

Biologia

Piano di Studio della Biologia

Il Carbonio

Elementi chimici

Il Carbonio

Il Ciclo del Carbonio

Cicli biogeochimici

Il Ciclo del Carbonio

Piano di Studio della Matematica

Matematica

Piano di Studio della Matematica

Tara, Peso netto e Peso lordo

Linguaggio economico

Tara, Peso netto e Peso lordo

Piano di Studi

Cultura generale

Piano di Studi

La composizione chimica degli esseri viventi

Livello molecolare

La composizione chimica degli esseri viventi