Cultura
Sardara
Chiesa di Santa Maria de is Aquas

A pochi passi dalle terme, è inserita in un contesto ambientale e scenografico unico, al centro del parco. È un esempio di architettura gotica. Il culto alla Madonna nacque per un furto mancato a seguito dell'invasione saracena di Villa Abbas.

Medioevo
Ardara

Fu capitale del Giudicato di Torres e oggi ospita (integra), la Basilica di Santa Maria del Regno la più grande chiesa romanica della Sardegna e uno dei più importanti monumenti romanico-pisani dell’isola

Santa Maria di Trempu
Usato come santuario per la prima volta nel 1611, oggi è meta di centinaia di visitatori

Fu l’antica stazione di foraggiamento lungo la strada romana Karalis-Turris e forse entrò in possesso dei Templari 

La Settimana Santa
Dal medioevo una celebrazione d'importazione spagnola

Dal Campidano, al Logudoro, alla Barbagia, i riti più belli del 2015, da contemplare e vivere in una perfetta sintesi tra pathos e tradizione

Gonnosfanadiga
La Scalinata del Colle di San Simeone

Un progetto nato all’indomani dei bombardamenti del ’43, quando Cagliari subì la pesante incursione americana e la stessa Gonnosfanadiga era entrata nel mirino delle micidiali Fortezze Volanti.

Cagliari
Nostra Signora del Carmine

Sorta dalle ceneri del bombardamento del '43, ospita vari mosaici di Aligi Sassu e il bronzeo di Franco d'Aspro. Il primo mercoledì dell'anno la cerimonia della vestizione della Madonna.

Sanluri
Il Castello di Sanluri

La fortezza fu l'ultimo baluardo di frontiera per il Giudicato di Arborea. Protagonista della Battaglia di Sanluri, con la sua caduta finita a fil di spada, gli aragonesi si spianarono la strada verso la presa di Oristano

Cagliari
Ospedale Marino di Cagliari

1937-1982, il più importante edificio del Razionalismo in Sardegna. 

Zeppara
Museo del Giocattolo

A Zeppara, frazione di Ales, si trova una delle poche esposizioni di giocattoli tradizionali d'Italia. Questa volta ad essere rappresentata è tutta la Sardegna: si va dalla trottola alla bambola di pezza a "su caddu e canna".

Artigianato Sardo
Il cestino di asfodelo

Il prodotto artigianale tipico di Flussio e di altri pochi centri della Sardegna rischia l’estinzione. Un Museo ne rivalorizza la storia e tenta di frenarne la scomparsa

Filigrana sarda
S’Isprugadentes

L'oggetto tipico della filigrana in argento, presente nei costumi della Barbagia, riprende in chiave moderna la storia delle credenze popolari contro il malocchio.

Pula
La Stele di Nora custodisce la più antica attestazione del nome "Sardegna"

Quando l’isola fu conquistata dai romani (238 a.C. ), Nora era la più importante città dell’isola,  tanto che fu scelta come prima capitale della provincia di Sardegna e Corsica

Architettura
Gaetano Cima

Il neoclassicismo in Sardegna, dalle ville nobiliari, alle chiese, al modernissmo Ospedale di San Giovanni di Dio a Cagliari

Ales
La Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo

Il Duomo di Ales, uno dei più belli luoghi di culto della Sardegna. Al centro del paese natale di Antonio Gramsci, la grande chiesa rappresenta l'importanza del piccolo centro anche come sede vescovile. 

ALTRI REPORTAGE
S'Antavendrace Cagliari
S'Antavendrace
Tuvixeddu Cagliari
Tuvixeddu
Rio Flumineddu Canyoning
Rio Flumineddu
Arbatax Ogliastra
Arbatax
Artiglieria di Nuoro Nuoro
Artiglieria di Nuoro