Spiagge
Golfo Aranci
La Spiaggia Bianca

Piccolo arenile di sabbia chiarissima e acque smeralde. Fondale basso adatto a una balneazione tranquilla. Sul retro una profumata macchia mediterranea e davanti, domina la visuale, sua maestà l'Isola di Tavolara.

Golfo Aranci
Cala Greca

A dieci minuti a piedi da Cala Moresca si apre una pittoresca spiaggetta di sassi e scogli rosati. Macchia mediterranea e spettacolari falesie calcaree tutt'attorno si specchiano in un mare cristallino.

Dorgali
Cala Gonone

Quindici chilometri di costa tra colori e profumi, da Osala a Cala Luna, alcune delle spiagge più belle del mediterraneo.

Villasimius
Punta Molentis

Sabbia fine e di colore chiaro. Mare azzurro con fondale basso e sabbioso. Macchia mediterranea tutt'attorno, mentre alle spalle in cima alla collina si trovano i resti di un antico nuraghe

Costa Rei
Capo Ferrato

Sabbia fine e di colore dorato, mare azzurro turchese con fondale basso e sabbioso. In cima al promontorio i resti del nuraghe di Porto Pirastru (o di Punta Romana)

Sant'Anna Arresi
Cala Su Turcu

Successione di tre piccole cale di sabbia dorata, incastonate tra alte scogliere calcaree e fitta macchia mediterranea. Acque pulitissime e privacy garantita. 

Castelsardo
Marina di Castelsardo

È la spiaggia centrale del borgo medievale: sovrastata dal castello si apre in un mare a profondità graduale di colore blu intenso. Spiaggia a grani medi e di colore chiaro. Tutti i servizi a portata di mano. 

Santa Teresa di Gallura
La Licciola

Una delle spiagge più belle del litorale gallurese: un arenile e grana rosa e ocra davanti a un panorama mozzafiato su cui domina l'Arcipelago della Maddalena 

Loiri Porto San Paolo
Aldia Bianca

Paradisiaca spiaggia della Sardegna centro-settentrionale che si affaccia su un mare smeraldo dalle sfumature turchesi. Sabbia finissima, fondale basso e davanti sua maestà l'isola di Tavolara. 

Geografia della Sardegna
Le migliori spiagge della Sardegna

Il paesaggio costiero della Sardegna si presenta con volti diversi e multiforme: apprezzato già nell'Ottocento dai viaggiatori romantici, che ne amarono il mare splendido e le rocce granitiche a picco

Sant'Antioco
Coecaddus

Uno dei tratti di mare più belli di Sant'Antioco si apre su un bello spiaggione di sabbia fine e dorata. L'arenilo si articola in due parti, divise nel mezzo da un costone. Sul versante sud il paesaggio è dominato dalla torre spagnola di Canai. 

Trinità d'Agultu
Li Cossi

Una delle spiagge più note di Costa Paradiso e della Sardegna, incastonata tra aspre pendici granitiche di colore rosa con sfumature arancio. Mare adatto a bambini e anziani.

Villasimius
Sa Ruxi

Sabbia fine e di colore bianco. Mare azzurro/turchese con fondo basso e sabbioso. Macchia mediterranea e rocce basse fanno da cornice alla spiaggia

Trinità d'Agultu
Cala Sarraina

Un anfiteatro naturale a pochi chilometri da Costa Paradiso che si celebra in un variegato cromatismo: arenile a grana media di colore rosa, rosso e arancio e nel retro dolci verdi colline di fitta macchia mediterranea. Spiaggia riservata ma facilmente raggiungibile.

ALTRI REPORTAGE
Tuvixeddu Cagliari
Tuvixeddu
Il muretto a secco Storia dei sardi
Il muretto a secco
Rio Flumineddu Canyoning
Rio Flumineddu
Arbatax Ogliastra
Arbatax
Artiglieria di Nuoro Nuoro
Artiglieria di Nuoro